Deboli di Costituzione

Napolitano:”Doveroso rinnovare la Costituzione”. 
Flex:”Soprattutto quella parte dove c’è scritto che la sovranità appartiene al popolo…”

“Il legislativo è il potere che contiene in sé l’espressione della volontà popolare. Questo è il perno della forma di stato repubblicana democratica. La forma di stato repubblicana e post-democratica (o non democratica) non pone al centro il legislativo, ma l’esecutivo. La prevalenza dell’esecutivo è la chiave di lettura fondamentale per comprendere l’evoluzione costituzionale degli ultimi anni. L’intera struttura di governance della UE è concepita per esaltare il ruolo degli esecutivi e deprimere quello dei parlamenti. In Italia, abbiamo assistito all’assalto dell’esecutivo all’indipendenza dell’ordine giudiziario. In tutti i paesi notiamo come il ruolo del legislativo è usurpato dal governo. In Italia la stragrande maggioranza degli interventi normativi sono riconducibili a disegni di legge governativi, Decreti Legislativi, e (soprattutto) Decreti Legge. La riforma di Renzi può essere riassunta in una frase: il Governo sopra a tutto”. (Claudio Martini, blog)

FacebookTwitterGoogle+Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *