€u €xport

Capitali in fuga dall’Italia. Oltre confine 67 miliardi in due mesi (La Repubblica)
Flex:”Favorire l’€xport è il primo obiettivo delle politiche europee”.

In Sardegna c’è il Sindaco di Elmas che ha predisposto un bando di €xportazione di Sardi… gli paga il biglietto di sola andata e un corso di inglese. Li mette sui gommoni a cercar fortuna…
Flex:”E’ una sorta di scafista legalizzato…”.

Prendiamo ad esempio il rischio di fughe di capitali. La verità è che queste già avvengono dentro l’eurozona. I capitali sono fuggiti dalla Grecia nel 2010, da Italia, Spagna e Irlanda nel 2011, e più di recente le fughe di capitale hanno colpito Cipro, dove per arginarle è stato persino ipotizzato un ripristino dei controlli sui movimenti di capitale. Un tipico errore in malafede degli apologeti dell’euro è quello di evocare lo spettro di quel che succederebbe fuori senza considerare che i disastri già si stanno verificando dentro l’eurozona”.
Il
(Emiliano Brancaccio, Università del Sannio)

la satira di Pawel Kuczynski
la satira di Pawel Kuczynski
FacebookTwitterGoogle+Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *