un’Italia da succhiare…

Adinolfi: “dipendenti pubblici e pensionati succhiano da zizza dello Stato”.
Flex:”Che è molto meglio della nerchia del privato.
Lui mastica anche…”.

Nel frattempo i Reali di Spagna a Palazzo Chigi.
Flex:”ad incontrare il surreale d’Italia”.

Abbiamo quasi esaurito la nostra riserva all’interno del Fondo per l’ammortamento del debito. Ora siamo a secco. Draghi non procederà certo all’acquisto di titoli di stato sul mercato secondario come ci promette da 2 anni. Sta aspettando che i soldi siano a zero per costringere l’Italia a svendere tutto il patrimonio pubblico e in particolare le municipalizzate (obiettivo acqua ai privati, sanità ai privati, gas e luce ai privati e via di seguito… (Paola Ghini)

Renzi: “Via i corrotti dalla cosa pubblica”.
Flex:”Ecco perchè si vuol privatizzare tutto”.
Titolo V, la fame, la sete, la salute, l’energia mettono d’accordo tutti: multinazionali e associazioni umanitarie”.

La satira di Pawel Kuczynski
FacebookTwitterGoogle+Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *