Archivi del mese: giugno 2015

la solitudine dei numeri ultimi

Dipendenti IKEA in sciopero.
Flex:”Sono a pezzi”.

Renzi e Marchionne per il sindacato unico…
Flex:”Confindustria”.

Sul piano sociale e psicologico, l’impatto più profondo della flessibilità consiste nel rendere precaria la posizione delle persone prese di mira e nel mantenerle precarie, con l’adozione di misure quali la sostituzione dei contratti a tempo indeterminato e garantiti dalla legge con assunzioni a termine o collaborazioni temporanee, che permettono il licenziamento immediato; la proroga dei contratti e l’offerta di un tipo di impiego che mina il principio dei diritti acquisiti accumulati con l’arma della valutazione permanente, che fa dipendere la remunerazione dei singoli lavoratori dai risultati conseguiti individualmente; la spinta alla competizione tra settori e rami della stessa impresa, che priva di ogni razionalità la posizione unitaria dei dipendenti. Tutte tecniche di assoggettamento che, nel complesso, producono una situazione di incertezza endemica e permanente“.
(Zygmunt Bauman, La solitudine del cittadino globale, 1999)

Manifesto FMI Sindacati

FacebookTwitterGoogle+Condividi

il nuovo che avanza…

Mattarella :”Severi con i corrotti”.
Flex:”che non fanno leggi di liberalizzazione dei corruttori”.

Squinzi:”Ho dato il mio contributo per un paese a misura di impresa…”.
Flex:”… e per l’apertura di casse su misura”.

Renzi:”Allacciate le cinture, l’Italia decolla”.
Flex:”con un volo Germanwings”.

E’ arrivato il momento della fine definitiva degli stati nazione europei“. (Eugenio Scalfari)
Flex:”Per far spazio al super Stato Sovranazionalista Europeo, partorito dal pensiero e gli ideali dei Tradizionalisti Neofeudali”.

Le funzioni di Senatore e di Deputato non danno luogo ad alcuna retribuzione od indennità“. (Art. 50 Statuto Albertino)
Flex:”L’Albertino si rinnova in Grillino… Vieni Avanti Grillino”

Austerità

… in bocca alla lupa

Mafia Capitale, ancora arresti: si arricchivano sulla pelle dei migranti.
Flex:”Altri ci vincono le elezioni”.

Le porte possono anche essere sbarrate, ma il problema non si risolverà, per quanto massicci possano essere i lucchetti. Lucchetti e catenacci non possono certo domare o indebolire le forze che causano l’emigrazione; possono contribuire a occultare i problemi alla vista e alla mente, ma non a farli scomparire“. (Zygmunt Bauman)

banana republic

Flex:”La festa della Repubblica vi è offerta da: Chiquita”.

Serracchiani: “Paragoni del tutto fuori luogo con il fascismo”.
Flex:”Solo minuziose coincidenze e analogie”.

La rivoluzione richiede organizzazione. Internet dà una enorme capacità di creare rapidamente una rete di contatti e comunicare velocemente. È possibile inviare cinquecento twitters al giorno, è possibile avere cinquecento nuovi amici al giorno senza muoversi dalla poltrona. Il problema è che ciò che arriva facilmente sparisce altrettanto facilmente. Questo è il motivo per cui la rete non è la stessa cosa delle comunità vecchio stile. Mark Zuckerberg non è Karl Marx!“. (Z. Bauman)

Flex:”C’è anche Renzi alla parata del 2 giugno. Nel ruolo del fanfarone”.

banana republic