… gambe corte

RAPPORTO ANNUALE ISTAT 2016

“Aumentano le disuguaglianze”. Eurocraticamente elargite ad una maggioranza. (Flex)

“I laureati in Italia fanno lavori inferiori alle loro competenze”. Il rating del fantacalcio ci dice che 2 su 3 potrebbero allenare l’Inter. (Flex)

Gli intellettualmente disonesti usano le statistiche come gli ubriachi usano i lampioni: non per la luce ma per il sostegno. (Flex)

famiglie senza lavoro in aumento, spesa sociale inefficiente, un minore su cinque è in condizione di povertà, sei giovani su 10 vivono a casa dai genitori, uno su quattro non studia e non lavora. Cresce la disuguaglianza nella distribuzione del reddito e si prevede che nel 2025 il tasso di occupazione resti ai livelli del 2010“.

Rapporto “anale” dell’istat sui giovani e sugli italiani. Ora, forse, sarà noto a tutti che questa non è una crisi, ma una volontà politica di proctologia generalizzata sul ceto (e sulla “ceta” etcetera etcetera) medio basso. (Flex)

PESO ISTAT DISOCCUPAZIONE

FacebookTwitterGoogle+Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *