Archivi tag: ansa

l’€ur(OPA) ci protegge

“Imprese, il 51% del made in Italy quotato è in mano estera”. Il made in Italy va di Moody’s. (Flex)

Piano Tronca:”Privatizzare gli asili nido”. E tutti a dargli “retta”. Anche i più piccini debbono contribuire al risanamento del paese. (Flex)

La nazione in sé non è un centro espansivo di universalismo, e non potrebbe neppure esserlo, ma è una precondizione indispensabile a che il dialogo mondiale non sia ridotto ad individui sradicati manipolabili a piacere dai centri finanziari multinazionali e transnazionali. Qui sta il nesso storico-filosofico fra nazioni ed universalismo“. (Costanzo Preve)

Eurolabirinto

FacebookTwitterGoogle+Condividi

Tòpos

Tsipras: “Atene usata come laboratorio. I vostri soldi sono serviti a salvare le banche, non sono mai arrivati al popolo”.
Flex:”tòpos… le cavie annusano cavtiale dormendo sotto il (prestito) ponte”.

“La questione greca non interessa solo l’Eurozona. Barack Obama, dopo aver parlato con Tsipras, ha chiamato la cancelliera Merkel per esprimerle la posizione degli Usa: la Grecia deve rimanere nell’Eurozona”. (ansa.it)

Tsakalotos all’ESM: “Ribadiamo l’impegno della Grecia a rimanere un membro della zona euro e a rispettare le norme e i regolamenti come Stato membro”.
Flex:”Sia fatta la volontà dei ‘Terroristi’… li armano loro”.

Vada come vada la Grecia resterà nell’eurozona.
Flex:”E’ più comodo per tutti quando si va a portare i fiori”.

Celochiedeleuropa

…ansando

Proteste per i licenziamenti all’Ansa”.
Flex:”che, ahimè, non fanno più notizia”.

La mia posizione sul deficit è sempre stata, e rimane, che i deficit, di per sé, non sono né buoni né cattivi. Ci sono momenti in cui non sono solo opportuni, ma anche altamente auspicabili, e ci sono momenti in cui sono inopportuni e pericolosi. Nel corso di una recessione o un periodo di ” stagflazione “, i deficit sono quasi inevitabili, e sono suscettibili di essere costruttivi, piuttosto che dannosi“. (Gardner Ackley)

matita