Archivi tag: banche

Banch€ rott€

Riforme, il Governo annuncia che 10 banche popolari diventeranno SPA.
Flex:”Nel senso che SPA…cceranno meglio i propri titoli tossici sui correntisti popolari drogati da iniezioni continue di perdite di liquidità”.

Le politiche economiche europee deprimono i redditi dei paesi più deboli e quindi indeboliscono anche i sistemi bancari di questi paesi. La soluzione dell’Unione bancaria, per come è stata congegnata, prevede una profonda ristrutturazione del settore bancario europeo e l’acquisizione estera o la chiusura di molte banche periferiche. In questo scenario andrebbe letta anche la recente riforma delle banche popolari in Italia. Chi oggi difende le attuali politiche evocando il problema del debito pubblico sembra non voler riconoscere che l’austerity ha depresso il reddito e ha portato alla esplosione del rapporto tra debito pubblico e reddito“. (Emiliano Brancaccio)

Obama: “La crisi è finita. L’America è risorta”. 
Flex:””Dalle ceneri dell’€uropa”.

FacebookTwitterGoogle+Condividi

Bank Bank!

Draghi BCE, stress test su sistema banche…
Flex:”Il bue che dice cornuto all’asino.
E fu cosi che Errata Carige e Monte dei Caschi di Siena. Pronto il piano governativo per il conseguente crash test sui piccoli risparmiatori”.

La finanza è un termine da schiavi: essa è sconosciuta nel vero Stato“.
(J.J. Rousseau, “Contratto sociale”)

La bomba a tempo dell’Unione Bancaria. Il 20 Marzo 2014 i funzionari dell’Unione Europea hanno raggiunto uno storico accordo per creare un’agenzia unica per la gestione delle banche in fallimento. L’attenzione dei media si è concentrata sull’accordo che coinvolge lo “European Stability Mechanism” [ESM], un meccanismo comune per la chiusura delle banche fallite.Ma la vera questione per i contribuenti e per i risparmiatori è la minaccia costituita da un accordo che autorizza entrambi i salvataggi, il bail-out ed il bail-in, ovvero la confisca dei fondi dei depositanti.

(Ellen Brown, counterpunch.org)

La satira di Pawell Kucsynski

Ostruita intorno a te

Flex:”Unione Bancaria Europea, l’unione ostruita intorno a te”.

Quello che è veramente stato messo nero su bianco dai Tecnocrati Neofeudali di Bruxelles, e che viene imposto all’Italia prona e schiava come legge suprema, è questo:

Voi banche avete fatto disastri, e siete quasi tutte fallite (specialmente la Deutsche Bank), ma non lo diciamo a nessuno. Facciamo un patto: voi adesso obbedite a noi, i vostri nuovi Signori (i tecnocrati neofeudali di Bruxelles, vale a dire la Commissione Europea, la BCE di Draghi, le maggiori lobby bancarie del mondo, come l’Institute of International Finance di Washington e la European Banking Federation – il cancelliere tedesco Angela Merkel), e in cambio noi vi salviamo il deretano con soldi pubblici mentre raccontiamo a tutti che non è vero. Diremo a tutti che i soldi li metteranno gli investitori, ma non è vero. Per spacciare questa frode facciamo l’Unione Bancaria con una serie di regole false, che tanto nessuno ci capisce un cazzo. Quindi il patto è: noi siamo i vostri Signori e vi comandiamo, voi continuate a maciullare la massa dei cittadini-cani, ma noi ora siamo i Signori assoluti”. Neofeudalesimo.”

(Paolo Barnard, giornalista economico)