Archivi tag: cina

€Urss

Draghi:”Abbasseremo i salari per salvare l’euro”. ma non credo che si limiteranno ad abbassarci solo quelli. Mutatis mutandis! (Flex)

Questo bollettino della Banca Centrale Europea getta via la maschera della decenza. Il problema — sostiene con incredibile sincerità nella sua violenza — è che nonostante la disoccupazione aumenti non si riesce ad abbassare i salari dei lavoratori quanto si vorrebbe, ed è proprio a questo che sono finalizzate le “riforme strutturali”: ridurre i salari, ridurre la sindacalizzazione, ridurre la contrattazione collettiva, aumentare flessibilità e mobilità.
(Dopo Padoa-Schioppa e le sue riforme strutturali per avvicinarci alla “durezza del vivere“, ecco un’altra prova che le carte sono tutte sul tavolo. Ci dicono in faccia cosa ci stanno facendo. Chi non capisce è doppiamente colpevole.)

Tu chiamale se vuoi, raccomandazioni… (Flex)
Renzi: “Riforme, all’ultimo miglio”. Quello al verde. (Flex)

Tutto è tremendo, ma non ancora irrimediabile‘.
(F. Fortini)

europa mongolfiera

FacebookTwitterGoogle+Condividi

flex in vignetta

Da oggi Flex anche in veste vignettistica, grazie a Martina Capozzi, Jung Julia e altre umane cooperazioni con il blog Tutùm versi. Il Flex Tutùm d’un pezzo La prima vignetta su MOBILItazione lavoratori Ikea. BESTÄ”

Standard & Poor’s declassa il Brasile a “Junk” (spazzatura).
Flec:”da cui in eurocrazia il ‘derivato’ Juncker”.

Cina, Premier Li: “Futuro roseo per l’economia”.
Flex:”roseo a batuffoli ingialliti”.

Il capitalismo si fonda sulla produzione di profitti , non sulla soddisfazione dei bisogni , e si basa anche sulla necessità di una crescita costante che generi il profitto. È un fenomeno che porta all’autodistruzione , per non parlare del processo di monopolizzazione , della nascita di nuovi oligopoli , della sovrapproduzione e del declino dei tasso di profitto. Si tratta di tendenze di lungo periodo che possono essere differite , ma sono intrinseche al capitalismo. E poi , almeno dal mio punto di vista , c’è qualcosa di essenzialmente sbagliato nel sistema in vigore. Sto parlando di etica : davvero vogliamo un sistema in cui c’è chi da ordini e chi li esegue?“. (N. Chomsky)

elasticità in uscita

Il Jobs Act riceve l’apprezzamento della Germania.
Flex:”Tanto che potrebbe essere copiato dalla Cina”.

Ogni giorno esistono centinaia di esseri umani che, abbindolati dai mezzi di comunicazione, darebbero persino la vita per gli stessi uomini che li sfruttano da generazioni. Io dico: è giusto così. Che questi cagnolini fedeli privi di alcun senso critico, braccio inconsapevole della classe dominante siano in prima fila nella crociata contro l’evoluzione dell’uomo! Saranno i primi a lasciare la faccia della terra. (Friedrich Engels, Anti-Dühring, 1878)

Marzo 2015…
Mattarella:”L’Italia si appresta ad uscire dalla crisi”.
Poletti:”Boom di contratti a tempo indeterminato”.
Renzi:”+38% di contratti a tempo indeterminato”.

Istat:”A febbraio la disoccupazione torna a salire. +12, 7%”.
Flex:”Tutto merito del contratto a licenziamento crescente”.
Jovanotti:”L’Europa è il mio progetto. Sono per la moneta unica”.
Flex:”Ciao mamma guarda come mi diverte…. mandare pacificamente affanculo sto deficiente nel fogno europeo”.

Il Milione contraffatto

Renzi: “La Cina ha dato i natali a Marco Polo”.
Flex:”Ma anche ad Euronics, Mediaworld, Decathlon…
Polo, il buco con il mentire intorno!”

Proverbi cinesi
Se tu pagare come dici tu, io lavorare come dico io. Se tu pagare come dico io, io lavorare come dici tu“.

Un uomo non diventa ricco senza truffare; un cavallo non diventa grasso senza rubare il fieno agli altri“.

Se la casa di un uomo non è solitaria, la sua mente non vaga lontano; se il viso di un uomo non mostra un poco di tristezza, i suoi pensieri non sono profondi“.