Archivi tag: commissariamento

Panda rei…

Dopo l’Expo arriva il Giubileo.
Flex:”La cagata dopo l’abbuffata”.

Renzi: “Il Giubileo come l’Expo”.
Flex:”Le ostie saranno vendute a prezzi carissimi”.

Marino prima di dimettersi stanzia 10 milioni per il Giubileo.
Flex:”Deve essere una buca enorme”.

Gabrielli:”Roma è in piedi da duemila anni”.
Flex:”Per quello ora sta comoda anche piegata a 90 gradi°.

Io penso che si riduca ai minimi termini una questione ben più alta: qui il o i SOCI FINANZIATORI (il business giubileo ed altri investimenti sono in arrivo) hanno ordinato una “DUE DILIGENCE SOCIETARIA” sugli atti dell’Amministratore. Tipico delle operazioni SOCIETARIE. Il tutto volto a cambiare l’A.D. per la gestione dei fondi, ed inserire un A.D di fiducia. E poichè lo Stato è un non Stato, ma una società per azioni, VALGONO anche nelle controllate (enti pubblici e PA) le regole del DIRITTO SOCIETARIO. Questo io vedo, non altro. (Bruna Magnani)

Credetemi, non abbiate paura né dei bricconi, né dei malvagi. Abbiate paura dell’onesto uomo che s’inganna; egli è in buona fede verso se stesso, crede il bene e tutti si fidano di lui; ma, sfortunatamente, s’inganna circa i mezzi di procurare il bene agli uomini”. Questo spunto dell’abate Galiani era rivolto contro i «filosofi» del 700, contro i giacobini futuri, ma si attaglia a tutti i cattivi politici così detti in buona fede“. (Antonio Gramsci, Quaderni dal Carcere, Quaderno I [XVI] voce 120)

Ha smosso la mafia capitale per far spazio alla neo mafia globale legalizzata… questo è il ruolo di Marino… ha smosso mafie locali, perchè i padroni della troika (modello finanziarizzazione enti locali) impongono (oltre agli aspetti di deflazione e depauperimento del lavoro, eseguiti alla lettera dalla giunta Marino, vadasi contratto unilaterale con tagli di 200 euro a lavoratore, gerarchizzazione e aziendalizzazione del Comune di Roma…) anche legalismi nei “patti di stabilità” e nel rispetto dei loro interessi prevalenti (servizi pubblici, territorio e patrimonio… ossia asset pubblici mooolto appetibili per rendite parassitarie e grandi affari. “I Comuni offrono il maggior potenziale di privatizzazione e di asset patrimonali…”. Questo è scritto testualmente nel rapporto “Guadagni, concorrenza e crescita” presentato da Deutsche Bank alla Commissione Europea proprio in riferimento al nostro paese. E Marino ha eseguito alla lettera… inimicandosi, oltre alle mafie capitale anche buona parte dei lavoratori e di piccoli imprenditori che pagano a caro prezzo le misure draconiane di austerità imposte nell’eurocrazia… Sarà, forse, anche per questo che servirà il commissariamento… commissariare per continuare a risparmiare sulla pelle dei cittadini e dei lavoratori di Roma Capitale Spa“. (by flex)

FacebookTwitterGoogle+Condividi