Archivi tag: david harvey

accadueoh!

Bargero (PD):“l’acqua pubblica non è un bene pubblico”. Logico: dopotutto il “Partito Democratico non è democratico”. (Flex)

Lasciati a secco da un governo che fa acqua da tutte le parti. (Flex)

Gran parte delle strategie politiche europee sono incentrate sull’appropriazione privata di ciò che è “produzione pubblica” dei servizi sociali, dei beni comuni tangibili (terra, acqua) e «artificiali» (l’energia, la conoscenza ecc.) facendo leva sulla privatizzazione del welfare state o attraverso le norme dominanti sulla proprietà intellettuale. Gli strumenti privilegiati per raggiungere tale obiettivo sono: l’«occupazione» del paese da parte dello stesso capitale privato e la limitazione della sovranità nazionale attraverso tecnocrazie sovranazionali. (David Harvey)

privatizzazione acqua

FacebookTwitterGoogle+Condividi

piovr€…

Mattarella: “La corruzione ruba la democrazia”. E il Presidente della Repubblica, assieme al governo, fa da palo. (Flex)

“I presepi d’Italia in mostra al Quirinale”. Mai vista una mangiatoia così grande. (Flez)

La sinistra oggi è il peggior partito di destra finanziaria. (Paolo Barnard)

Gran parte delle strategie capitalistiche sono incentrate sull’appropriazione privata di ciò che viene prodotto collettivamente, dei servizi sociali, dei beni comuni tangibili (terra, acqua) e «artificiali» (l’energia, la conoscenza ecc.) facendo leva sulla privatizzazione del welfare state o attraverso le norme dominanti sulla proprietà intellettuale. Gli strumenti privilegiati per raggiungere tale obiettivo sono: l’«occupazione» dello stato nazionale da parte dello stesso capitale; la limitazione della sovranità nazionale attraverso gli organismi sovranazionali. (David Harvey)

Gazosa City

Coca Cola aprirà una fabbrica nella Striscia di Gaza.
Flex:”Sarà gestita da coca-coloni…. contratto a “raid crescenti” per i Palestinesi”.

Buongiorno dalla Palestina occupata dal mostro nazista israeliano. Per iniziare oggi pubblico una notizia che vi faccia riflettere e capire che qui non c’è più nulla da perdere. E’ finita, si resiste, ma è finita. Ieri è stato divulgato che aprirà presto la fabbrica di Coca-Cola a Gaza. No, dico…… Gaza. La Gaza che non ha corrente elettrica ed acqua. Apre la fabbrica di coca-cola che va a corrente ed acqua. Apre la fabbrica di coca-cola che è da boicottare. Gaza non era “blindata” da Hamas? I soldi non fanno schifo a nessun partito politico, in qualsiasi angolo del mondo. E’ il mostro economico ragazzi……. La notizia è stata divulgata scrivendo “porterà posti di lavoro ai palestinesi”..ma davvero? E infatti anche il boia è un lavoro, anche i soldati israeliani stanno lavorando“. (Samantha Comizzoli, attivista diritti umani in Palestina)

“La libertà del mercato si rivela un comodo strumento per diffondere in modo indiscriminato il potere monopolistico aziendale e la Coca-Cola“. (David Harvey)

Pawel Kuczynski

Costa Minkia

La nave della legalità
Flex:”Per affrontare l’onda lunga problematica del traffico marittimo”.

Il M5S propone la ghigliottina per i corrotti…
Flex:”Con la giustizia bisogna fare i Conti”.

Renzi:”La legalità non è un optional“.
Flex:”Si paga cara pure quella. È talmente un business che le attività illecite sono state inserite come serie nel calcolo del PIL”.

“Il frequente appello all’azione legale inoltre, fa propria la predilezione neoliberista per il ricorso ai poteri giudiziari ed esecutivi piuttosto che a quelli parlamentari. Ma procedere lungo i binari della legge é costoso e richiede tempo, e in ogni caso i tribunali sono fortemente influenzati dagli interessi della classe dominante, data la tipica lealtà di classe del sistema giudiziario”.

(David Harvey)