Archivi tag: eurocrazia

May I go out

“Regno Unito, l’Alta Corte ferma la Brexit. Deve essere votata dal Parlamento”. Perché loro sono loro e voi non siete un cazzo. Finalmente anche gli inglesi hanno capito come funzionano i referendum. (Flex)

Noi parliamo di un’altra sovranità. Una sovranità popolare, in opposizione alla sovranità nazionalista borghese delle classi dirigenti. Una sovranità concepita come il veicolo di una liberazione, che fa arretrare la mondializzazione imperialista contemporanea. Un nazionalismo antimperialista dunque, che non ha nulla a che vedere con il discorso demagogico di un nazionalismo locale che accetterebbe di iscrivere le prospettive del paese in questione nella mondializzazione in atto, che considera il vicino più debole come suo nemico. (Samir Amin, economista egiziano)

FacebookTwitterGoogle+Condividi

Obtorto polli

€ur(OPA) e allevamenti a terra. “Dal 2012 le galline hanno 750 cm quadrati di spazio”. E potranno imparare anche il ballo dei qua qua. (Flex)

P.S. E questa è la più grande conquista sindacale degli ultimi anni. (Flex)

“New York Times diverse ricerche hanno evidenziato come i ricchi vivano più a lungo e con più welfare”. Anche l’acqua calda conferma la scoperta. (Flex)

“L’odierno ordinamento capitalistico è un enorme cosmo, in cui il singolo viene immerso nascendo, e che è a lui dato, per lo meno in quanto singolo, come un ambiente praticamente non mutabile, nel quale è costretto a vivere”. (Max Weber)

pollaio

nelle riserve…

“Inps, +764.129 contratti a tempo indeterminato in entrata nell’anno 2015”. Che corrisponderanno a +764.129 licenziati flessibili in uscita dopo tre mesi. Job Acthung! (Flex)

“Disegno di legge per togliere la pensione di reversibilità”. Il disegno prosegue con la riforma della sanità e del lavoro. (Flex)

Non si può capire quello che sta succedendo in Europa senza conoscere le riforme Hartz e in particolare il pacchetto Hartz IV. E non si possono capire le riforme Hartz senza conoscere i cardini del pensiero ordoliberistatedesco. Esso si differenzia dal cosiddetto neo-liberismo di matrice anglosassone, e ne diventa una versione molto più estrema, in quanto considera come compito esplicito dello stato quello di assicurare il quadro politico necessario per il libero dominio del capitale sul lavoro. In pratica l’ordoliberismo è un liberismo truccato, in cui la tensione fra i due fattori di produzione è ancora più squilibrata perché lo stato interviene esplicitamente per risolverla in favore del capitale a scapito del lavoro. (Agenor)

 

confeRenzi

Renzi: “Il 2015 è stato l’anno delle riforme. E il prossimo sarà l’anno dei valori”. Ed il prossimo sarà l’anno 1929. (Flex)

“Alla fine il premier ha ammesso che ci sono ancora alcune cose da fare”. Tipo le valigie. (Flex)

Il sacrificio della patria nostra è consumato: tutto è perduto; e la vita, seppure ne verrà concessa, non ci resterà che per piangere le nostre sciagure, e la nostra infamia”. (Ugo Foscolo, Ultime lettere di Jacopo Ortis)

conferenza-stampa-di-matteo-renzi

ISISmologi

Renzi in €uropa:”Ho sconfitto terrorismo ed evasori”. 
Flex:”E la fame nel mondo si arrenderà a breve, Papa permettendo”.

Gentiloni: “In Italia il rischio terrorismo è a livello di allerta 7 su 10″.
Flex:”Glielo ha suggerito Standard & poor’s”.

Marine LePen: “Pena di morte per i kamikaze!” 
Flex:”E lavori forzati per gli stakanovisti!”

Flex:”Greta e Vanessa ammettono di aver sbagliato e chiedono scusa all’Italia: “Si, votammo per Renzi alle primarie del PD”.

Sembra che persino i loro nomi siano stati scelti per apparire accattivanti. Greta e Vanessa, ma potevano essere anche Luisella e Ginger. Che così come ce le presentano in immagini e articoli i giornali di regime dell’Italia neocoloniale, viene quasi voglia di regalargli un orsacchiotto di peluche, per trasmettere loro tenerezza e calore dopo il pericolo scampato. A leggere la loro storia queste sono due astute agenti dei servizi, o due utili idiote, usate comunque dai servizi. Non saranno 12 i milioni di euro pagati per il loro “riscatto”, probabilmente molto meno, ma cambia poco o nulla. Rimane il fatto inequivocabile che appartengono a quella rete di “cooperanti” usata da supporto alle operazioni di intelligence contro la Siria, diventata obiettivo da distruggere per i gangster/terroristi di tutto il mondo. E l’Italia del monopartito PD/L fa la sua sporca parte in questo massacro del popolo siriano. (Valter Rossi)

10410139_673359449386211_1177186661605712487_n
Flex:”Usraelomania ed €urocrazia… manipolazioni emotive”.

Eur(OPA)

Draghi: “I politici che non riformano spariranno per sempre”.
Flex:”ha dichiarato sputando lunghe fiamme. In pratica la partitocrazia cede “passo dopo passo” alla f€udocrazia con vincolo di mandato.
Eur(OPA) Operazione Privata di Acquisto (delle Nazioni antifasciste)”.

La raffinatezza, e forse una delle chiavi che hanno reso possibile la realizzazione di un tale progetto, è il non conoscere chi effettivamente detiene il potere decisionale, poiché persino quello che ufficialmente è il vero Governo esecutivo, la Commissione Europea, obbedisce a logiche di lobby e multinazionali che comandano le direttive ed i regolamenti più aderenti ai propri interessi e si ottiene così un sistema piramidale a compartimenti stagni, dove il livello più basso rappresenta la manodopera che deve eseguire senza forse nemmeno capire del tutto cosa stia facendo. La cosiddetta casta è senz’altro uno dei livelli più bassi chiamati ad eseguire le direttive, e incarna il perfetto parafulmine destinato ad addossarsi le colpe dell’intero fallimento economico e sociale, sempre con lo stesso binomio debito pubblico/corruzione tanto caro anche a quella parte del giornalismo italiano che si dichiara antisistemica, così da poter garantire l’anonimato ai veri dominus dell’economia mondiale e dei processi decisionali, che si sono da tempo trasferiti ben lontani da Roma“.

(Cesare Sacchetti, l’Antidiplomatico)

P.S. Flex:”La ripresa è nell’aria. Privatizziamola”.

Finchè la Barclays va…

10413432_362168443931799_4269768741119008210_n

Flex:”Draghi presta liquidità alle banche sott’acqua. La Merkel dichiara:”Puntiamo tutto su sole, vento e manovalanza dei PIGS” . Hollande da par suo:”La ripresa c’è, ma non si vede”. Nel frattempo il nocchiero del Giglio mangia un gelatino prima del bagnetto.
Tutti sotto copertina!”

La pessima situazione dei prestiti in sofferenza delle banche europee svelano il mito della ripresa. […] La finanza è un parassita che indebolisce le economie dei popoli“.

(William K. Black, economista mmt)

Sull’orlo di una crisi di servi…

Renzi: “Non prendo ordini dall’Europa”.
Flex:”Il burattino senza fili (Puppet wireless. Shish!).
Sull’orlo di una crisi di servi”.

ll sogno europeo è così bello che devi dormire pesante per poterlo vedere“. (Giacomo Bracci, attivista epic)
Flex:”E nella fase rem contare milioni di pecore”.

Benevolence: Vi siete mai chiesti perché, se siamo così dannosi per l’EuroZona, non ci caccino invece di spremerci di tasse?” (Antonello Martinez, attivista epic)
Flex:”Per la soluzione della crisi non basta la spremuta di olive greche. Serve anche pestare e sbattere il mosto italiano in prima pagina. E nessuno grida Vendemmia”.

Concretezza è organicità, e l’organicità dei problemi sociali si ritrova nella politica, che è l’atto creativo dello spirito pratico. Il ‘sapere’ e il ‘volere’ individuali devono sostanziarsi in ‘potere’, se hanno un fine concreto, se sono ‘galantomismo’ e ‘lealtà’. Il problema concreto non si risolve che nello Stato, e pertanto non si è ‘concreti’ senza una concezione generale dell’essenza e dei limiti dello Stato. E poiché lo Stato è una sovranità organizzata in potere, non si è concreti senza una concezione generale del concetto di sovranità, senza un’adeguazione della propria energia individuale all’atto universale che opera attraverso la sovranità e si esprime in tutto il complesso meccanismo dell’amministrazione statale“.

(A. GRAMSCI, “Stato e sovranità” in “Energie nove”, n. 7-8, 1919, pp. 99-101)

(s)Fracelli d’Ita(g)lia

Flex:”Pensavamo di aver toccato il fondo, invece è il Fondo Monetario che tocca noi. Il gioco si chiama “Bolla a Prigionieri”.

Sfracelli d’Ita(g)lia
L’Ita(g)lia s’è destra
Nel regno di Maastricht
s’è cinta la testa.

Dov’è la Sovranità
Le porgiam la Svendita
Chè Schiava dell’€uro
La UE si creò!

Stringiamoci a corte
Siam pronti alla morte
Siam pronti alla morte
L’UE chiamò.

Stringiamoci a corte
Siam pronti alla morte
Siam pronti alla morte
la Troikà chiamò.

(Fiore Ranauro, in arte Flex)

Performance dal vivo “Sfracelli d’Itaglia e La Società dei Cravattari”.

Il Deficit dell’UE
In questo nuovo ordine non ci saranno più stati sovrani. Lo stato deve svanire, per lo meno lo stato che trova radice nella democrazia, nel parlamento, nella repubblica. Nel nuovo ordine, il potere deve essere interamente trasferito a coloro che lo meritano, questo significa, a un’élite capitalista di tecnocrati, ai quali piace il controllo del potere assoluto“.

(Alain Parguez)