Archivi tag: fratelli d’italia

Inciucio che viene…

Quei giorni perduti a rincorrer consenso
a chiedere primarie e due euro di provento
fra un mese fra un anno
scordati li avrai
piddino che vieni… piddiota che vai.

E tu che con gli occhi così pieni d’ardore
ripeti gli stessi “vaffanculo di cuore”
fra un mese fra un anno
trombati li avrai
nickname che vieni… senza password resterai.

Ardente passione è la Costituzionale
nei divaghi d’agosto o proprio sotto Natale
ci si finge più buoni,
si giura fedeltà
inciucio che vieni… democrazia che va.

(Fiore Ranauro, in arte Flex)

FacebookTwitterGoogle+Condividi

A cavallo di Troika

Flex:”Defunta l’epoca del cavaliere ‘chiomato’ divenuto fantino SS, siamo a cavallo con l’internazionalista euristico PdSS, il pentastellato eterodiretto 5SS, il secessionista tanko SS, il nazionalista fratelloitaliota SS. Mi illudo di volere una Società Socialista! Cavolo, viene fuori ugualmente SS! Meglio, molto meglio allora, Socialista nella MMT“.

Appartengo a una generazione disgraziata a cavallo fra i vecchi tempi ed i nuovi, e che si trova a disagio in tutti e due. Per di più, come lei non avrà potuto fare a meno di accorgersi, sono privo d’illusioni.” (Tomasi di Lampedusa, Il Gattopardo)