Archivi tag: padoan

20.000 milioni sotto banca

“Padoan, ombrello di 20 miliardi per salvataggio banche”. Il solito Cipputi! (Flex)

Quindi oggi abbiamo imparato che, a fronte di circostanze eccezionali, lo Stato può sforare i parametri di bilancio. In effetti il fallimento MPS è una “circostanza eccezionale”.
Invece la disoccupazione giovanile al 40% e gli imprenditori che si suicidano causa Equitalia so’ cazzate.

P.S.: sono assolutamente favorevole al salvataggio di MPS in quanto cittadina e in quanto correntista, ma insomma, oggi si è sancito un principio. (Cecilia Clementi)

PADOAN BANCHE

FacebookTwitterGoogle+Condividi

…tutele crescenti

Padoan:”Il jobs act funziona”. Soprattutto in tabaccheria.

Padoan: “L’Italia guiderà il treno della crescita UE”. Che all’incontrario va… (Flex)

La lotta alla povertà, in altri termini, é tornata di nuovo ad essere una battaglia da combattere sul terreno dell’assistenza e non su quello della crescita, dell’occupazione e del salario“. (Barba & Pivetti)

lingua madre

…tempi buy

La borsa italiana in crescita“. Sempre in forte perdita la vita.

Padoan: “La crescita si fa più robusta”. E i senza PIL corrono a comprare il prodotto in farmacia.

Renzi: “sulla crescita vorremmo fare di più”. Ma prima ovviamente viene Monte dei Paschi. (Flex)

La crisi economica ha determinato una crisi nel campo della macroeconomia. L’idea che le depressioni avessero soltanto un interesse storico è stata screditata dalla crisi globale e dalla Grande recessione… l’esperienza del Giappone degli anni novanta e quella odierna di Europa e Stati Uniti suggeriscono che – al fine di comprendere e combattere le fluttuazioni economiche – le teorie che considerano il livello medio del prodotto e dell’occupazione di lungo periodo come un dato sono poco più che inutili“. (L. Summers – La scomparsa della sinistra in Europa di Aldo Barra e Massimo Pivetti)

coppie di fatti

coperti e scoperti

“La UE esprime le perplessità sul bilancio con una lettera al Governo”. L’affrancatura è a carico del destinatario. (Flex)

Padoan:”La manovra ha tutte le coperture”. E soprattutto gli specchietti retrovisori per tutte le allodole. (Flex)

Demagogia vuol dire parecchie cose: nel senso deteriore significa servirsi delle masse popolari , delle loro passioni sapientemente eccitate e nutrite , per i propri fini particolari , per le proprie piccole ambizioni… Il parlamentarismo e l’elezionismo offrono un terreno propizio per questa forma particolare di demagogia , che culmina nel cesarismo e nel bonapartismo coi suoi regimi plebiscitari“. (A. Gramsci)

giornatapoverta2016

conti e riconti…

“Si studiano ipotesi di flessibilità in uscita”. Eutanasia. (Flex)

Renzi::”L’Europa ci riconosce un ulteriore elemento di flessibilità”. Potete rialzarvi un pochino, ma tenetevi sotto i 90,05 gradi. (Flex)

“Nel nuovo Def (documento economico finanziario) spunta l’indice di benessere”. Col medio alzato. (Flex)

vignette-euro

Il vero potere è un’idea. Quella attuale dice che le elites devono ritornare ad avere il controllo e la gestione di tutto. Le masse devono essere messe da parte ed aspettare sapientemente che il bene gli coli addossi dall’alto. L’idea è che il bene deve sempre colare dall’alto verso il basso. La governance “istituzionale” si riforma seguendo tale ideale: la colatura finanziaria, stabilita a livello elitario ed incontestabile, assegna ai governanti marionette il ruolo di gerarchi esecutivi pro grandi busniess. Questo ideale ha un nome “trickle down economics” (effetto gocciolamento) e trova la sua espressione politica nel neoliberismo e nella mano “invisibile” del mercato che rimuove i vincoli sociali e costituzionali antifascisti proprio per rendere assoluto l’effetto gocciolamento dall’alto verso il basso. Ciò ha conseguenze profonde nella società ed in ogni individuo che percepisce l'”effetto gocciolamento” della mano invisibile dietro, in basso. Chiamasi popolarmente effetto vaselina! Il ministro italiano attuale del trickle down (Padoan) ci fa sapere che si sono esaurite le riserve… e che la mano invisibile da oltre 40 anni entra dall’alto a produrre i suoi effetti in basso pretendendo abnegazione, resilienza e sacrificio da parte di tutti. (Flex politologo)

Banca amica

Renzi:”La bad bank grande non si può più fare”. Sarebbe troppo simile alla BCE. (Flex)

“Intanto la Apple investe a Napoli”. Nella Siricchión Valley. (Flex)

Parlare di riformare il capitalismo signi ca peccare di ingenuità o di doppiezza. Ricchezza, privilegio, potere vanno insieme ed appartengono ad una classe che combatterà sino in fondo per preservare il loro monopolio, consentendo soltanto quelle riforme e quel margine di libertà ai riformatori che rispondano ai loro interessi“. (P. Sweezy)

… la svoltabuona

Renzi: “La svolta c’è stata”. Come sempre in fondo a destra. (Flex)

“Il numero dei giovani disoccupati è diminuito”. Tutti invecchiano. (Flex)

Istat: “Nel 2014 è calato il numero dei pensionati”. Si cominciano a vedere gli effetti della riforma della sanità. (Flex)

Sanità:”donne incinte decedute. La Ministra Lorenzin invia gli ispettori”. L’assassino torna sempre sulla scena del delitto. (Flex)

Quello che ha prodotto l’euro è sotto gli occhi di tutti, e cioè la svalutazione del lavoro salariato e lo smantellamento progressivo degli elementi di welfare. Pensare che nel prossimo futuro la tempesta passerà è da mentitori o da incoscienti. Dall’euro bisognerà uscire , ed il modo di uscire sarà il principale indicatore storico-politico del prossimo futuro. Sarà un vero dopoguerra , cui nessuno di noi potrà sottrarsi“. (Costanzo Preve)

ma il materaaasso….

Padoan: “La gente non capisce la finanza”. Che poi è anche il motivo per cui sono ancora al governo. (Flex)

“La fuffa Boschi: l’ennesima vittoria del Partito Unico, l’ennesima risurrezione del Nazareno, l’ennesimo flop del M5S. Ma la vittoria non è tanto nel voto, quanto nell’aver spostato l’attenzione mediatica sugli spicci, in una settimana cruciale in cui si doveva e si poteva parlare di:
– crisi e sofferenze bancarie frutto del sistema UE;
– BCE che spudoratamente dichiara il suo obiettivo, ovvero la distruzione dei salari;
– blindatura della Corte Costituzionale, ormai saldamente in mano a fanatici neoliberali nemici della Costituzione
Ma quelli continuano a riveder le stelle… e non si accorgono degli asteroidi!
P.S. E anche il 4° funerale di Renzi è andato lungo… complimenti ai fini analisti politici
“.

(Lorenzo D’Onofrio, ARS)

Un inciucio allunga la vita. Oggi è talmente desolante la miseria culturale della politica che gli inciuci diventano inciucci. (Flex)

billion€Ur

Legge di Stabilità, eliminata la tassa su yacht e imbarcazioni sopra i 14 metri di lunghezza”. Ora non ci prendono più per il sedere, ma direttamente per le na(u)tiche. (Flex)

Governo:”a decidere sul diritto al risarcimento saranno gli arbitrati”.
E i risparmiatori non potranno neanche invocare la moviola. (Flex)

Abbiamo cestinato la più evoluta legislazione bancaria del mondo (in termini di salvaguardia del risparmio) per arrivare ad accettare le norme UE previste dall’unione bancaria. Ciò porterà al rapido prosciugamento dei risparmi italiani (grande obiettivo delle elites finanziarie globali). E noi con chi ce la prendiamo? Con la Boschi? Mi ricorda tanto la svendita del patrimonio nazionale resa possibile dal fracasso mediatico su mani pulite!

(Simone Boemio)

99 per cento

dis-credit crunch

Padoan:”Il sistema delle banche è solido”. E i risparmiatori lo hanno sentito tutto. (Flex)

Padoan:”La gente non capisce la finanza”. ed è per questo che le clausole bancarie sono intere pagine scritte in piccolissimo. (Flex)

“i banchieri giurano su un codice etico”. Il giuramento di Plutocrate. (Flex)

“[..] La Banca Centrale Europea si è resa conto che il sistema bancario europeo è sostanzialmente fallito. Ci sono banche che funzionano più di altre, ma ci sono banche che hanno buchi che si vedono dalla luna. (…) Come si dovrebbe recuperare un sistema fallito? Molto semplice: il governo fa spesa a deficit, partecipa nella banche fallite o semi fallite con delle azioni ordinarie con diritto di voto, di modo che lo Stato diventa semi proprietario, azionista o co-proprietario di una banca (al fine di tutelare risparmio e sistema creditizio). Cosa invece stanno pensando di fare nell’Unione Europea, soprattutto la BCE (…): si crea un super poliziotto bancario europeo, si chiama UNIONE BANCARIA… prende 150 banche, gli fa gli esami dei libri contabili, la dove ci sono dei buchi grandi che si vedono dalla luna (…) prende gli azionisti, e gli investitori in queste banche, possono anche essere milioni di risparmiatori in tutta europa, e fargli perdere TUTTO quello che hanno. Può sembrare qualcosa di assolutamente incredibile, ma questo e quello che stanno pensando di fare. (…)“.

(Paolo Barnard. anno 2013)