Archivi tag: pasolini

Renzie & Clown

“Sgominata banda che effettuava furti e rapine con la maschera di Renzi”. “Oh, a questo non si toglie”. (Flex)

I bisogni indotti dal vecchio capitalismo erano in fondo molto simili ai bisogni primari. I bisogni invece che il nuovo capitalismo può indurre sono totalmente e perfettamente inutili e artificiali. Ecco perché, attraverso essi, il nuovo capitalismo non si limiterebbe a cambiare storicamente un tipo d’uomo: ma l’umanità stessa. (Pier Paolo Pasolini)

Renzi: “Via Tasi. Via Imu”. Via Casa. Nell’offerta speciale anche il TOM TOM. (Flex)

IMU TASI

FacebookTwitterGoogle+Condividi

Ora lavora!

Ministro Poletti (ex legacoop): “Superiamo l’orario lavoro”.
Per c-ottimizzare la produzione! L’accop sei tu. (Flex)

Poletti: “Laurearsi con la lode a 28 anni non serve a un fico”.
Per fare il disoccupato non serve un bel curriculum. (Flex)

“Ogni gioventù, ha diritto alla ribellione. Ma questi giovani contestatori hanno avuto solo l’illusione della ribellione, hanno già trovato la strada spianata da coloro (la vecchia borghesia che si stava riorganizzando per approdare al neocapitalismo) che volevano contestare la tradizione. Quindi la rivolta non fu provocata da questi giovani, ma fu instillata in loro dai padri, o meglio dalla nuova cultura neocapitalistica. Erano i padri che volevano farla finita col loro passato, con la loro storia. Il capitalismo aveva bisogno di mutare radicalmente, e strumentalizzò i suoi figli per raggiungere l’obiettivo. Fu una ribellione voluta dall’alto e i ribelli ingenui vi si buttarono furiosamente pensando di esserne i veri promotori. (…).” (Pasolini sul ’68)

il Vangelo secondo Matteo

Expo, presentato il padiglione minimalista della Santa Sede.
Flex:”Comunione e Padiglione. All’interno un sacco di giochi per bambini. E tra le citazioni più significative, apprezzata anche dal ministro del culto del lavoro Poletti, ‘Ora et labora gratis’.

Cardinale Ravasi:”La nostra non è una presenza a fini commerciali”.
Flex:”cercheranno di moltiplicare i pani ed i pesci attraverso libere donazioni”

Intanto il Papa:”Il genocidio è causato dal silenzio”.
Flex:”dei vivi sulla pulizia etnica dei palestinesi”..

La Chiesa non può che essere reazionaria: non può che essere dalla parte del Potere; non può che accettare le regole autoritarie e formali della convivenza. (Pier Paolo Pasolini, Scritti corsari, 1975)

Il Vaticano è la più grande forza reazionaria esistente in Italia: forza tanto più temibile in quanto è insidiosa e inafferrabile. (Antonio Gramsci, La Correspondance Internationale, 1924)

in medio stat mediocritas

“Lei non ha capito niente perché è un uomo medio. Un uomo medio è un mostro, un pericoloso delinquente, conformista, razzista, schiavista, qualunquista.” (Pier Paolo Pasolini)

Flex:”Un uomo medio alza il dito medio allo stadio, durante le manifestazioni politiche dice mediamente centomila vaffanculo o applaude calorosamente coloro che gli stanno vendendo una stufa in primavera dicendogli che porterà refrigerio in estate”.

Non si può contrastare i vincenti. Hanno vinto, cosa ci possiamo fare? L’audience premia il M5S, il Big Mac, Amici della De Filippi e il Gabibbo. Capisco che per i pensanti questo irrita, ma guardate che a strepitare o a tirargli frecciatine rabbiose passiamo noi per sfigati, perché abbiamo perso. Ed è vero. Di fronte all’audience che premia sempre il cornetto Algida in ogni campo del vivere, ci si deve rassegnare (e chiamare il M5S un cornetto Algida non è acido sarcasmo. Lo è proprio, tale e quale, io in tutta onestà non potrei attribuirgli neppure un grammo di valore in più). Diamoci pace, vincono loro, hanno vinto loro.Fuori dal successo dei numeri, però, per fortuna ci è ancora concessa una nicchia dignitosa, e anche bella se ci penso, dove ancora è possibile essere intelligenti.

(Paolo Barnard)