Archivi tag: scalfari

EUgenio

Scalfari:”Cessioni di sovranità urgono, economiche e politiche”.
Flex:”Va bene, prendetevi Emanuele Filiberto!
La Repubblica che si svende, La Repubblica dei Falò”.

La competitività non è un problema se è un divertimento innocuo, tipo sfidarsi in un gioco. Ma non vedo perché ciascuno debba coltivare il principio di fare meglio di un altro”. (Noam Chomsky, 1 settembre 2012)

La realtà non è un solido cristallo” diceva Marx, è un organismo suscettibile di trasformazione. Il compito della filosofia non è allora quello di rispecchiare la mistica della necessità dominante, ma semmai il produrre il senso della possibilità, come fondamento stesso della realtà, la possibilità di essere altrimenti rispetto al destinabile esistente. In altro modo è il mostrare in stile idealistico che l’essere in quanto esito di un porre è perciò stesso trasformabile“. (Diego Fusaro)

Scalfari

FacebookTwitterGoogle+Condividi

Avanzi Troika

ISTAT, Italia sempre più in recessione.
Flex:”Di sovranità.

L’Italia tecnicamente rispetterà tutti i suoi doveri, calpestando tutti i diritti. I governi dei tecnici saranno rottamati per un governo pratiko e troiko“.

In quest’epoca della cosiddetta cultura di massa quelle che mancano di cultura non sono tanto le masse quanto le élite. É raro sentire spropositi così colossali come quelli che si sentono alla televisione o si leggono sui giornali.”

(Claudio Magris)

A inizio 2015 arriverà la Troika. Stanno solo aspettando che Renzie porti a termine le riforme per avere gli strumenti per massacrarci.

(Manuel Calcagno)

“La situazione riassunta è questa: in realtà i conti annuali (entrate e uscite) del nostro Stato sono in attivo da tempo (surplus di bilancio o avanzo primario dal 1992 ad oggi),e questo significa che da tempo ci tolgono più denaro di quanto ce ne diano in stipendi, servizi pubblici, opere. I risultati di questo sono evidenti, e sia l’Istat che la Caritas hanno documentato nei dettagli l’impoverimento vertiginoso di milioni di famiglie italiane, fallimenti aziendali a catena e disoccupazione tragica, deflazione economica ecc. Ma a tutti i cittadini italiani viene raccontato, da TUTTI i media e da Monti, che la cura di quell’impoverimento scandaloso è…  il pareggio e il surplus di bilancio! Certo, la cura per l’anemia è l’emorragia, certo. Ma di più”.

(Paolo Barnard)

Straspurgo

Eugenio Scalfari esorta a votare per Shulz e Renzi.
Flex:”…e a dire ’33. 1933″.

Ciò che le elite dei ‘rentiers’ e dei servi dell’Opus Dei hanno creato in Europa è precisamente un percorso di ritorno a condizioni di tale tracollo economico da riportare milioni di persone all’abbruttimento e alla paura delle epoche feudali. La Politica della Carenza non è più Neoliberismo, è Neofeudalesimo“.

(Paolo Barnard, La Politica della Carenza)