Archivi tag: sinistra italiana

che mangino I-phone

Fassina:”Volontari in musei e parchi per valorizzare i tesori della cultura”. E per svalutare la plebaglia dei disoccupati e dei lavoratori. (Flex)

Se non hanno pane, che mangino I-phone. (Flex)

Vi é però una sempre più grande zona grigia, rappresentata dalle associazioni non profit che svolgono attività produttive, spesso su commissione di enti pubblici. Per farlo nella maggior parte dei casi partecipano a bandi, ricevendo finanziamenti per realizzare determinati servizi. Ma per vincere i bandi queste associazioni il più delle volte tirano al massimo risparmio (così peraltro è richiesto dalle nuove regole sui bandi pubblici): il che, tradotto, si trasforma in abuso di stage e contratti parasubordinati, e sempre più spesso nell’impiego di volontari per mansioni specifiche. (La Repubblica degli Stagisti)

FacebookTwitterGoogle+Condividi

i Soliti Idioti

Nasce in teatro Sinistra Italiana.
Flex:”Un futuro d’Attori”.

Fassina: “Pronti a sostenere un candidato Cinque Stelle”.
Flex:”Faranno le primarie su Trip Advisor”.

In realtà i governanti europei sapevano e sanno benissimo che le loro politiche di austerità stanno generando recessioni di lunga durata. Ma il compito che e stato affidato loro dalla classe dominante, di cui sono una frazione rappresentativa, non e certo quello di risanare l’economia. E piuttosto quello di proseguire con ogni mezzo la redistribuzione del reddito, della ricchezza e del potere politico dal basso verso l’alto in corso da oltre trent’anni”. (Luciano Gallino)

sinistra italiana

Nel frattempo Salvini ai suoi elettori:”Vi offro il mio cuore e la mia testa”.
Flex:”Del resto non si butta niente”.