Archivi tag: UE

coperti e scoperti

“La UE esprime le perplessità sul bilancio con una lettera al Governo”. L’affrancatura è a carico del destinatario. (Flex)

Padoan:”La manovra ha tutte le coperture”. E soprattutto gli specchietti retrovisori per tutte le allodole. (Flex)

Demagogia vuol dire parecchie cose: nel senso deteriore significa servirsi delle masse popolari , delle loro passioni sapientemente eccitate e nutrite , per i propri fini particolari , per le proprie piccole ambizioni… Il parlamentarismo e l’elezionismo offrono un terreno propizio per questa forma particolare di demagogia , che culmina nel cesarismo e nel bonapartismo coi suoi regimi plebiscitari“. (A. Gramsci)

giornatapoverta2016

FacebookTwitterGoogle+Condividi

Barack e burattini…

“Obama a cena con Renzi e Benigni“. Barack e burattini.

“Mandiamo militari italiani in Lettonia”. E non ditelo all’articolo 11 della Costituzione.

Difesa, Pinotti:”Militari italiani saranno schierati in Lettonia”. Nel famoso Lettone di Putin.

Gentiloni:”Non è un’aggressione alla Russia”. Anzi, ci faccia sapere se ha bisogno di qualcosa.

Si schifano tanto i confini nazionali e poi si inviano soldati italiani a difendere confini NATO in Lettonia. Emigranti in divisa per l’America. (Flex)

«Per quanto non si possa dire pubblicamente, il fatto che l’Europa per nascere ha bisogno di una forte tensione russo-americana, e non della distensione, così come per consolidarsi essa avrà bisogno di una guerra contro l’Unione Sovietica, da saper fare al momento buono». (Altiero Spinelli, 1948-1969 Diario Europeo, il Mulino 1989. pag. 175)

nobel pace

ed ora siamo nel vento…

Draghi:”Eurozona vulnerabile a nuovi shock”.
Per gli shock eurofilattici serve il Grande Maestro Vulnerabile. (Flex)

Ci troviamo, molto semplicemente, nella peggiore crisi dopo l’Unità d’Italia: peggiore di quella del 1866, e peggiore di quella del 1929. (Rapporto CER 4/2015)

L’Europa porta “rigore”. E anche rigor mortis. (Flex)

concorso-vignette-UE-2014

cucù U€

“La Svizzera ha deliberato: rinuncia eterna ad aderire all’UE”. Vuole tenere il “coltellino” dalla parte del manico per evitare euro “cantonate”, sia per i buchi di formaggio, sia per i buchi di bilancio endogeni nella cioccolatosa schizofrenia finanziaria globale. (Flex)

Lo scambio non è mai primo. In effetti, proprio come nessuna economia funziona a partire dallo scambio economico, nessuna società funziona a partire dallo scambio simbolico. Sia l’economia che le società sono organizzate partendo da differenziali di potere, da uno squilibrio di potenzialità. Ciò non significa – occorre sottolinearlo nuovamente – che lo scambio non abbia alcun valore, ma che funziona a partire da una logica che non è quella dell’uguaglianza, ma dello squilibrio, della differenza“. (M. Lazzarato)

migro e magro

La Francia blocca i migranti per motivi igienici.
Flex:”I migranti invece lamentano la mancanza di bidè”.

La Germania invece riapre le frontiere…
Flex:”…ma prima doccia per tutti”.

Renzi: “Facciamo da soli”.
Flex:”Il solito pippone”.

Emigrazione, Istat:”Gli italiani che emigrano sono il doppio degli stranieri che arrivano”.
Flex:”Aiutiamoci a casa loro”.

Non si tratta qui del problema dell’accoglienza dei singoli migranti, che è opera in sé umana e giusta. Si tratta, invece, del macro fenomeno dell’immigrazione che è promossa strutturalmente dal capitale e difesa sovrastrutturalmente dalle sinistre. Il capitale ha bisogno dell’immigrazione per distruggere i diritti sociali e la residua forza organizzativa dei lavoratori. Il capitale mira a renderci tutti come migranti, senza diritti, senza lingua, senza coscienza oppositiva. L’immigrazione è uno strumento della lotta di classe, è lo strumento con cui il capitale uccide diritti sociali e abbassa il costo del lavoro. Chi critica il capitale senza criticare il fenomeno dell’immigrazione è un fesso; proprio come chi critica il fenomeno dell’immigrazione senza criticare il capitale“. (Diego Fusaro)

Finchè la Barclays va…

10413432_362168443931799_4269768741119008210_n

Flex:”Draghi presta liquidità alle banche sott’acqua. La Merkel dichiara:”Puntiamo tutto su sole, vento e manovalanza dei PIGS” . Hollande da par suo:”La ripresa c’è, ma non si vede”. Nel frattempo il nocchiero del Giglio mangia un gelatino prima del bagnetto.
Tutti sotto copertina!”

La pessima situazione dei prestiti in sofferenza delle banche europee svelano il mito della ripresa. […] La finanza è un parassita che indebolisce le economie dei popoli“.

(William K. Black, economista mmt)

Mal d’Africa

Gli Usa e l’Europa preoccupati per l’epidemia di ebola in Africa.
Flex:”Temono sia lenta come l’Aids”.

Missionario torna dall’Africa contagiato.
Flex:”Dice di chiamarsi Walter:
‘Eboli, cazzo: avevo detto Eboli‘!”

Ci sarà in una delle prossime generazioni un metodo farmacologico per far amare alle persone la loro condizione di servi e quindi produrre dittature, come dire, senza lacrime; una sorta di campo di concentramento indolore per intere società in cui le persone saranno private di fatto delle loro libertà, ma ne saranno piuttosto felici.

(Aldous Huxley)

(in)Globalizzazione

Von Rompuy “L’intero territorio europeo a parte la Russia verrà inglobato nell’Ue. Non so se c’è il sostegno dell’opinione pubblica, ma lo faremo lo stesso”.

Flex:”Inglobalizzazione, variante europea della globalizzazione. Principio meglio noto come democrazia dirotta dall’Alto. La Russia per ora esclusa. Si sa che l’esportazione di democrazia necessita di politici importatori e di ucraini impoveriti”.

Washington vuole indebolire Mosca economicamente tagliando le sue vendite di gas naturale, erodendo al contempo la sua capacità di difesa ed i suoi interessi. Gli Stati Uniti non vogliono un’Europa integrata economicamente con l’Asia. L’alleanza di fatto UE-Russia è una minaccia esplicita all’egemonia globale degli Stati Uniti“.

(Mike Whitney, counterpunch.org)

I valori tradizionali neofeudali sono:
A) sottomissione delle “masse ignoranti” alla superiore saggezza delle elite non-elette, che le governa attraverso istituzioni SOVRANAZIONALI rette da tecnocrati fedeli ai Tradizionalisti Neofeudali (vi dice già qualcosa….?).
B) una vita di permanente povertà o scarsità delle “masse ignoranti” per non alzare troppo la testa sopra il regno della Chiesa vaticana, fedele alleata della restaurazione del GIUSTO ORDINE.
C) da quella scarsità doveva venire paura e insicurezza continua delle “masse ignoranti” per cementare tutto ciò. Un esempio concreto: essi pensarono che con “masse ignoranti” rese benestanti ‘alla americana’ non sarebbe più stato possibile spedire milioni di poveracci a crepare come maiali al macello nelle trincee di una guerra Neofeudale (I Guerra Mondiale), o in avventure coloniali dello stesso stampo, non sarebbe più stato possibile estrarre manodopera della gleba per i loro conglomerati industriali.

(Paolo Barnard)

ballando il TTIP

Flex:”Senza lacci e lacciuoli, liberatevi ballando il TTIP (Tip Tap Infinocchiamento Popoli), il global (in)corporation dancing USA e UE. E per tutti noi dj Commissione Europea”.

Cos’è il TTIP(Transatlantic Trade Investment Partnership)?

Ricordate la prefazione che ho fatto sul 1999, il WTO e le regole del commercio a favore delle Corporations e a sfavore del pubblico? Vi ho detto sopra di badare a questo passaggio: la multinazionale poteva chiedere al governo USA di denunciare Roma al tribunale del WTO, per ottenere l’abolizione della legge italiana, ritenuta ‘una barriera’ al Libero Commercio, al Libero Profitto, ai diritti delle Corporations. Ok? Cioè, DOVEVA ESSERE IL GOVERNO AMERICANO A FAR CAUSA AL GOVERNO ITALIANO, LA MULTINAZIONALE NON POTEVA FARLO DIRETTAMENTE…
… Ora questo è drammaticamente, catastroficamente cambiato nel TTIP. Ora…
… POTRANNO ESSERE LE CORPORATIONS STESSE A FARE CAUSA A INTERE NAZIONI se ritengono che i Parlamenti di quelle nazioni hanno legiferato nell’Interesse Pubblico e non nel loro interesse. Ci si rende conto di cosa significa questo?
Significa che abbiamo centinaia di multinazionali che possono aggredire con cause costosissime il nostro Paese (gli studi legali per questo tipo di affari prendono parcelle da 3.000 euro al giorno per ciascun avvocato e sono in media una quindicina, per tempi biblici, e moltiplicateli per una pioggia di cause infinita) senza limiti di sorta, imponendoci spese di Stato rovinose, e di fronte alle quali un governo finisce quasi sempre per cedere e cambiare la legislazione d’Interesse Pubblico. Questo significa. E il ricatto è micidiale anche perché, si badi bene, con il dogma economico Neoclassico (vedi Eurozona) non è più lo Stato che può intervenire con la sua spesa a dar lavoro, reddito e protezione a cittadini e aziende. Oggi quel ‘pane’ a tutti ce lo danno i MERCATI, cioè quelle Corporations di beni e finanza, per cui esse ci infilano anche la minaccia che se perdono le cause ritireranno gli investimenti (il pane) dalle nostre tavole nazionali e noi siamo fottuti. Già a questo stadio un governo finisce per cedere. Ma c’è di peggio.
Il TTIP prevede che le Corporations possano indire queste cause PRESSO TRIBUNALI OFF-SHORE, cioè non europei, dove difendersi è tutto un altro film, capite?
In tutti gli aspetti del vivere governati, o anche solo lambiti, dai commerci di beni e servizi, il TTIP può divenire letale per famiglie, cittadini, piccole medie aziende, democrazia e Stato stesso. Ancora un’altra mazzata catastrofica all’idea di Mondo Migliore che tanti di noi sognavano o sognano per i propri bambini. Noi che sappiamo queste cose, noi che capiamo cosa fa e come si comporta il Vero Potere, noi che Renzi, i tagli Irpef, le europee, Grillo, Confindustria e i sindacati sappiamo essere fuffa, zero, nulla in grado di proteggerci da nulla
“. (Paolo Barnard, giornalista)