Archivi tag: unione bancaria

dis-credit crunch

Padoan:”Il sistema delle banche è solido”. E i risparmiatori lo hanno sentito tutto. (Flex)

Padoan:”La gente non capisce la finanza”. ed è per questo che le clausole bancarie sono intere pagine scritte in piccolissimo. (Flex)

“i banchieri giurano su un codice etico”. Il giuramento di Plutocrate. (Flex)

“[..] La Banca Centrale Europea si è resa conto che il sistema bancario europeo è sostanzialmente fallito. Ci sono banche che funzionano più di altre, ma ci sono banche che hanno buchi che si vedono dalla luna. (…) Come si dovrebbe recuperare un sistema fallito? Molto semplice: il governo fa spesa a deficit, partecipa nella banche fallite o semi fallite con delle azioni ordinarie con diritto di voto, di modo che lo Stato diventa semi proprietario, azionista o co-proprietario di una banca (al fine di tutelare risparmio e sistema creditizio). Cosa invece stanno pensando di fare nell’Unione Europea, soprattutto la BCE (…): si crea un super poliziotto bancario europeo, si chiama UNIONE BANCARIA… prende 150 banche, gli fa gli esami dei libri contabili, la dove ci sono dei buchi grandi che si vedono dalla luna (…) prende gli azionisti, e gli investitori in queste banche, possono anche essere milioni di risparmiatori in tutta europa, e fargli perdere TUTTO quello che hanno. Può sembrare qualcosa di assolutamente incredibile, ma questo e quello che stanno pensando di fare. (…)“.

(Paolo Barnard. anno 2013)

FacebookTwitterGoogle+Condividi

bancameniamoci

L’ABI vede rosa, l’Italia è fuori dalla recessione…
Flex:”E’ l’IBAN che la vede un pò nera”.

L’Europa vuole andare a velocità doppia…
Flex:”anche le donne europeiste dicono NO, sono contrarie”.

“La competitività non è un problema se è un divertimento innocuo, tipo sfidarsi in un gioco. Ma non vedo perché ciascuno debba coltivare il principio di fare meglio di un altro”.
(Noam Chomsky, 1 settembre 2012)

Una banca centrale può subire perdite senza per questo fallire. Il motivo é che essa ha la capacità di stampare la moneta che sarà accettata per coprire le sue perdite. Nessun’altra istituzione può farlo“. (P. De Grauwe)

Expo, in tilt i contatori che registrano il numero dei visitatori. Non si saprà mai quanta gente lo abbia visitato.
Flex:”…e nemmeno quanta ci abbia mangiato”.

Unione Europea

Banch€ rott€

Riforme, il Governo annuncia che 10 banche popolari diventeranno SPA.
Flex:”Nel senso che SPA…cceranno meglio i propri titoli tossici sui correntisti popolari drogati da iniezioni continue di perdite di liquidità”.

Le politiche economiche europee deprimono i redditi dei paesi più deboli e quindi indeboliscono anche i sistemi bancari di questi paesi. La soluzione dell’Unione bancaria, per come è stata congegnata, prevede una profonda ristrutturazione del settore bancario europeo e l’acquisizione estera o la chiusura di molte banche periferiche. In questo scenario andrebbe letta anche la recente riforma delle banche popolari in Italia. Chi oggi difende le attuali politiche evocando il problema del debito pubblico sembra non voler riconoscere che l’austerity ha depresso il reddito e ha portato alla esplosione del rapporto tra debito pubblico e reddito“. (Emiliano Brancaccio)

Obama: “La crisi è finita. L’America è risorta”. 
Flex:””Dalle ceneri dell’€uropa”.