Archivi tag: unione europea

italianostaisereno

“Cala l’aspettativa di vita in Italia”. E’ tutto un mortorio.

“Ultimi in UE in spesa per prevenzione”. Ma primi per “floreali” avanzi primari. (Flex)

Il Rapporto Observasalute boccia l’Italia in prevenzione, con una spesa per la salute in fondo alla classifica europea. “Anche quest’anno – avverte Walter Ricciardi, presidente dell’Iss e direttore dell’Osservatorio – le analisi contenute nel Rapporto Osservasalute segnalano numerosi elementi di criticità, in quanto confermano il trend in diminuzione delle risorse pubbliche a disposizione per la sanità, le esigue risorse destinate alla prevenzione e le persistenti iniquità”. La spesa sanitaria pubblica è passata dai 112,5 miliardi di euro del 2010 ai 110,5 del 2014, si legge, e la contrazione ha coinciso con una lenta ma costante riduzione dei deficit regionali, conseguita però in gran parte tramite il blocco o la riduzione del personale sanitario e il contenimento dei consumi, misure che, sottolineao gli esperti, difficilmente potranno funzionare ancora nel futuro.

FacebookTwitterGoogle+Condividi

Obtorto polli

€ur(OPA) e allevamenti a terra. “Dal 2012 le galline hanno 750 cm quadrati di spazio”. E potranno imparare anche il ballo dei qua qua. (Flex)

P.S. E questa è la più grande conquista sindacale degli ultimi anni. (Flex)

“New York Times diverse ricerche hanno evidenziato come i ricchi vivano più a lungo e con più welfare”. Anche l’acqua calda conferma la scoperta. (Flex)

“L’odierno ordinamento capitalistico è un enorme cosmo, in cui il singolo viene immerso nascendo, e che è a lui dato, per lo meno in quanto singolo, come un ambiente praticamente non mutabile, nel quale è costretto a vivere”. (Max Weber)

pollaio

la vita è balla

“Continua la tensione tra Renzi e la Commissione Europea”.
Ma il guinzaglio tiene. (Flex)

Palazzo Chigi, Renzi riceve Benigni. “La vita è balla”. (Flex)

“I mercati sono mossi da spiriti animaleschi e non dalla ragione”. (John Maynard Keynes)

L’animale sociale moderno è frutto di azioni indotte economicamente, piuttosto che di un naturale sviluppo “etnologico”. (Gaspare Russo)

Per la proprietà transitiva, visto che siamo governati dai mercati, l’uomo non può che essere un animale mosso dallo spirito animalesco. (Flex)

sindrome locked in

confeRenzi

Renzi: “Il 2015 è stato l’anno delle riforme. E il prossimo sarà l’anno dei valori”. Ed il prossimo sarà l’anno 1929. (Flex)

“Alla fine il premier ha ammesso che ci sono ancora alcune cose da fare”. Tipo le valigie. (Flex)

Il sacrificio della patria nostra è consumato: tutto è perduto; e la vita, seppure ne verrà concessa, non ci resterà che per piangere le nostre sciagure, e la nostra infamia”. (Ugo Foscolo, Ultime lettere di Jacopo Ortis)

conferenza-stampa-di-matteo-renzi

billion€Ur

Legge di Stabilità, eliminata la tassa su yacht e imbarcazioni sopra i 14 metri di lunghezza”. Ora non ci prendono più per il sedere, ma direttamente per le na(u)tiche. (Flex)

Governo:”a decidere sul diritto al risarcimento saranno gli arbitrati”.
E i risparmiatori non potranno neanche invocare la moviola. (Flex)

Abbiamo cestinato la più evoluta legislazione bancaria del mondo (in termini di salvaguardia del risparmio) per arrivare ad accettare le norme UE previste dall’unione bancaria. Ciò porterà al rapido prosciugamento dei risparmi italiani (grande obiettivo delle elites finanziarie globali). E noi con chi ce la prendiamo? Con la Boschi? Mi ricorda tanto la svendita del patrimonio nazionale resa possibile dal fracasso mediatico su mani pulite!

(Simone Boemio)

99 per cento

piovr€…

Mattarella: “La corruzione ruba la democrazia”. E il Presidente della Repubblica, assieme al governo, fa da palo. (Flex)

“I presepi d’Italia in mostra al Quirinale”. Mai vista una mangiatoia così grande. (Flez)

La sinistra oggi è il peggior partito di destra finanziaria. (Paolo Barnard)

Gran parte delle strategie capitalistiche sono incentrate sull’appropriazione privata di ciò che viene prodotto collettivamente, dei servizi sociali, dei beni comuni tangibili (terra, acqua) e «artificiali» (l’energia, la conoscenza ecc.) facendo leva sulla privatizzazione del welfare state o attraverso le norme dominanti sulla proprietà intellettuale. Gli strumenti privilegiati per raggiungere tale obiettivo sono: l’«occupazione» dello stato nazionale da parte dello stesso capitale; la limitazione della sovranità nazionale attraverso gli organismi sovranazionali. (David Harvey)

Bail in… la banca intorno a te!

“Pensionato si suicida per problemi con la banca”. Non avendo il figlio presidente del Consiglio. (Flex)

Bankitalia, Salva banche:”coinvolgimento dei risparmiatori imposto dall’U€”. Era nascosto tra la regolamentazione sulla produzione di cetrioli! (Flex)

UE:”Le 4 banche italiane vendevano prodotti inadatti ai clienti”. Secondo l’ultima indagine dell’OMS. (Flex)

Padoan:”non daremo rimborsi ma aiuti umanitari”. Bombarderanno durante funerali e matrimoni. (Flex)

Salva le banche, salva i mercati, salva le borse, uccidi pensionati e risparmiatori. Ce lo chiede l’€ur(OPA). (Flex)

Il Bail in e l’Unione Europea. In proposito bisogna ricordare che la decisione dei vertici italiani (luglio 2015) non arriva dal nulla. Due anni fa infatti l’Unione Europea ha approvato la nuova legislazione sul bail in. Il Sì definitivo al nuovo meccanismo è infatti arrivato nel giugno del 2013, dopo che, tra l’altro questo sistema era stato utilizzato nel corso del salvataggio di Cipro.

In quel frangente infatti si passò dal bail out, il sistema mediante il quale è lo Stato, in caso di falle, a farsi carico della copertura, al bail in, il meccanismo che invece coinvolge in prima battuta i privati (e i loro soldi).

Secondo la legislazione europea dunque: In caso di default di un istituto di credito i primi a pagare sono gli azionisti, seguiti dagli obbligazionisti meno assicurati (le obbligazioni subordinate verranno coinvolte nel pagamento) e dai depositi bancari superiori ai 100mila euro, mentre quelli inferiori rimangono garantiti. (fonte Sole 24 ore)

UE filo spinato

Sherlock OMS

OMS:”La carne fa male”.
Flex:”così dice l’Organizzazione Mondiale Suini (favorevole al TTIP e all’UE)”.

OMS:”La carne lavorata fa male”.
Flex:”Caspita, io credevo che facesse solo diventare ciechi”.

OMS:”La panda rossa è cancerogena”. (Flex)

Flex:”Che poi sta OMS non faceva collant?”

Mentre l’OMS avvisa che le carni rosse sono cancerogene: all’Expo si mangiano insetti di tutti i tipi:
Flex:”E’ la nuova mensa per gli operai, FAR INSETTI”.

Insetti a tavola la UE si prepara ad un nuovo mercato…
Flex:”&annatevelapigliàindellUE”.

Flex:”Il Piano Globale Neoclassico, Neomercantile, Neoliberista delle elites capitalistiche (Forum Davos, Aspen Institute, Business Europe, ERT, Lobbitomizzazione ecc.):
– aumento della disoccupazione
– mancanza di fondi per lo Stato Sociale (Sanità, Pensioni, erosione dei diritti sociali, aumento sacche di povertà, isteria da deficit, incolpare i padri per carenze finanziarie disponibili per i figli ecc.)
– impotenza degli Stati a cui è sottratta sovranità legislativa, economica e finanziaria;
– privatizzazioni e liberalizzazioni selvagge;
– distruzione delle piccole e medie imprese
– espansione del settore finanziario liberalizzato (frodi e speculazioni).

La distruzione degli Stati a spesa sovrana, delle leggi, delle classi lavoratrici, e di ogni virgulto rimasto di democrazia partecipativa in tutto l’Occidente, per profitto“. (Noam Chomsky)

…sotto il segno più

Presentata la legge di stabilità…
Renzi:” Lo slogan di questa legge è ” l’Italia con il segno più”
Flex:”Si scrive più si legge croce”.

Renzi:”Con il nostro governo le tasse vanno giù”.
Flex:”Insieme al paese”.

Renzi:”Chi vuole assumere lo faccia adesso”.
Flex:”Che licenziare è facile facile”.

Renzi:”Su pensionati prese 4 misure”.
Flex:”Come dalle pompe funebri”.

Poiché il capitalismo si affermava come unico sistema sociale esistente, la critica sociale doveva essere sostituita dalla denuncia degli abusi del potere. Ma non una denuncia che comportasse una critica sociale, e che quindi contestasse le fondamenta stesse di tale sistema, bensì che si limitasse ad accuse personali contro certi esponenti del ceto dirigente. Questi esponenti erano quelli poco graditi al capitale globale, il quale aveva tutto l’interesse a sbarazzarsene. Le accuse personali, volte a screditare e a distruggere la reputazione del malcapitato, erano di natura morale. La moralità privata diveniva il metro attraverso il quale si giudicava l’operato politico.

La moralità, però, deve interessare solo le cariche pubbliche. Al potere economico non viene chiesta, invece, nessuna certificazione della propria onestà. Ecco che, di conseguenza, tutti gli atti del ceto politico “moralizzato” sono giustificati in quanto provenienti da “persone al di sopra di ogni sospetto”. Non importa, poi, se questa “etica di governo” serve ad assicurare i profitti dei capitalisti“. (Matteo Volpe, L’Intellettuale dissidente)

ipocrisi(e)

Immigrazione, l’Ue prende delle misure.
Flex:”Come tutti i becchini”.

«Non credo che si tratti di un errore (dell’Europa) ma di una strategia molto precisa. Il capitalismo ha sempre bisogno dell’esercito industriale, ha bisogno di schiavi per fare lavori umili e sottopagati, a questo servono le ondate migratorie, certamente non per integrare i migranti ma per avere un esercito di schiavi. Per questo non ha senso fare l’elogio dell’immigrazione, così come non ha senso prendersela con i migranti che sono sfruttati in maniera vergognosa. Bisogna comprendere la logica capitalistica». (Diego Fusaro)

Flex:”Ci si commuove strumentalmente a sinistra, e ci si arrapa morbosamente a destra senza risvolti di pagina. Questa è la sostanza culturale di La Repubblica delle Speculazioni Affari e Finanza”.

republik
(foto by Patrizio Paolinelli)